Eudinamica - Marco Mazzotti Facilitatore di Ascolto Empatico

Vai ai contenuti

Menu principale:

Eudinamica

Discipline
 
Cos’è l’Eudinamica
L'Eudinamica è una disciplina complementare basata sui principi di biofisica e di medicina tradizionale cinese, volta ad ottimizzare la dinamica dell'energia elettromagnetica circolante nel nostro organismo al fine di migliorare il rendimento della persona, in salute e nello sportivo, sostenendo l'individuo nelle proprie naturali capacità di rivitalizzazione. Il neologismo "Eudinamica" indica il vero movimento dell'energia nel corpo, ovvero il movimento dell'energia quando non rallentato da condizioni contingenti endogene o ambientali.
 
Una seduta di Eudinamica
Con una seduta di Eudinamica puoi prima individuare i blocchi energetici legati a organi e meridiani tramite alcuni accurati test kinesiologici e poi trattare i punti in maggiore disequilibrio per mezzo di una nuovissima tecnologia quantistica, i TaoPatch (www.taopatch.com), dispositivi eudinamici, dispositivi elio sinergici, lifewave ma anche tramite una stimolazione meccanica.
 
 
I primi effetti sono immediati perché si va ad agire tramite la fisica del corpo e non tramite la chimica che è estremamente più lenta e spesso con effetti collaterali. La moderna scienza afferma che la malattia è un errore informazionale e la medicina del futuro sarà quella che individua qual’ è la frequenza anomala e va a dare al corpo la frequenza corretta!
 
L’Eudinamica fa questo: rileva i disequilibri e tramite i dispositivi informa il corpo dando la frequenza corretta per auto-guarirsi!
 
Approfondimenti dei dispositivi Tao Patch : http://www.taopatch.com/page/la-tecnologia-taopatch/
Approfondimento di alcuni segnali presenti nei dispositivi Life Wave (Energy, Ice Wave, Glutatione, Carnosina, Y-Age-Aeon)
 
 
 
 
 
Eudinamica in campo sportivo
In ambito sportivo l’Eudinamica, abbinata ai giusti dispositivi, dà ottimi risultati sia in fase riabilitativa sia per quanto concerne l’aumento di prestazioni in resistenza e forza.
 
- Velocizza il recupero da traumi e la diminuzione immediata del dolore
- Miglioramento funzionale nei test baropodometrici
- Maggiore rilascio di calcio nelle fibre muscolari ( più forza)
- Stimola l’auto produzione di Glutatione e Carnosina nel corpo ( due grandi antiossidanti )
- Studio comparativo su 3 gruppi di atleti sottoposti ai seguenti test
 
 
 
 
  Per ulteriori approfondimenti:
      www.eudinamica.com

 
 
 NB: Le discipline di cui mi occupo, NON sono una terapia medica. Nelle sedute individuali e negli incontri di gruppo NON faccio diagnosi e non prescrivo farmaci.
Torna ai contenuti | Torna al menu