Dolore al ginocchio

gennaio 2014

Qualche mese fa, eseguendo alcuni lavori manuali, che mi obbligarono a stare inginocchiato a terra, venivo assalito da un improvviso dolore localizzato nella parte interna del ginocchio sinistro.

Immediatamente provvedevo a cambiare posizione mettendomi in piedi e cercando di sciogliere quella tensione facendo alcuni passi. Ricordo che dopo aver eseguito quei pochi movimenti il dolore sparì, tanto da permettermi di terminare il lavoro che stavo facendo, senza più avvertire alcun fastidio.

Naturalmente dimenticai l’accaduto, ma dopo qualche giorno incominciai ad avvertire un lieve dolore, in corrispondenza di quel ginocchio, che con il passare del tempo crebbe a tal punto da rendere doloroso sia il camminare che l’appoggio ed il piegamento della gamba sinistra e dovetti ricorrere ad un trattamento di tre giorni con antinfiammatori per uscire dalla fase acuta.

Consultai un medico agopuntore che diagnosticò una distorsione al ginocchio sinistro, mentre due fisioterapisti imputarono la causa del dolore dipendere dalla schiena. Ma sia la seduta di agopuntura, che le manipolazioni non dettero i benefici sperati.

La sensazione che avvertivo era quella del ginocchio legato con lieve fastidio alla parte interna e saltuaria irradiazione del dolore a tutta la gamba con difficoltà al piegamento ed alla distensione.

La prima volta che andai da Marco per applicare i Tao Patch non ebbi gran giovamento. Il ginocchio non migliorava, la difficoltà nei movimenti restava quasi la stessa e dopo circa due settimane di applicazione ininterrotta decidevo di toglierli. Subito dopo mi parve di stare molto meglio ma poi con il passare dei giorni avvertii un graduale peggioramento e capii di aver fatto una cosa sbagliata togliendoli.

La seconda volta che mi sono stati applicati i Tao Patch ho avuto subito una sensazione di benessere che giorno dopo giorno si è consolidata ed il mio ginocchio è migliorato.

Successivamente Marco ha individuato altri punti di applicazione ed attualmente sto continuando a portare i dispositivi.

Il ginocchio è ormai completamente guarito. Non avverto più dolore alla parte interna ed alla gamba. Ho ripreso a camminare con più sicurezza ed anche il piegamento e la distensione sono molto migliorati.

Massimo